OKTAGON 2017

OKTAGON 2017

OKT-2017-TO-DT-Yamamoto
ore 17:00

8 aprile 2017

LOGO OKTAGON

Sabato 8 aprile al Pala Alpitour torna il più prestigioso gala internazionale di sport da combattimento insieme al circuito statunitense di arti marziali miste: sedici match infuocati tra ring e gabbia, tre titoli mondiali in palio e un poker di stelle per la ventitreesima edizione coi fratelli Armen e Giorgio Petrosyan, Musta Haida e Alessio Sakara

Apertura Cancelli ore 16.00

Inizio combattimenti ore 17.00

Ingresso gratuito per bambini al di sotto dei 3 anni di età

Dopo lo strepitoso successo ottenuto lo scorso anno con oltre 14mila spettatori, il più prestigioso gala internazionale di sport da combattimento sbarcherà nuovamente sabato 8 aprile al Pala Alpitour di Torino insieme a Bellator MMA, il circuito statunitense di combattimenti in gabbia più spettacolare al mondo. L’imperdibile show di kickboxing e mma, capace di conquistare migliaia di appassionati del genere anche nella più recente edizione di Firenze dello scorso dicembre, riunirà dunque in una nuova, emozionante edizione le più grandi stelle mondiali di ring e gabbia: un cartellone di 16 incontri (1 di savate, 5 di kickboxing , 5 di thaiboxe fight code rules e 5 di arti marziali miste) divisi in 3 atti, con 32 top fighters mondiali per 11 categorie di peso complessive e ben 3 titoli mondiali in palio nella stessa serata. Un evento globale che metterà Torino al centro del mondo grazie alla distribuzione dello show in oltre 140 paesi del mondo.

L’EVENTO – Per la sua ventitreesima edizione “Oktagon Bellator – Torino” calerà un poker d’eccezione di campioni italiani formato dai fratelli Armen e Giorgio Petrosyan, Mustapha Haida e Alessio Sakara, insieme ad altri atleti nostrani e grandi stelle internazionali pronti a regalare spettacolo e adrenalina in una cornice unica nel suo genere. Il Main Event di Torino inizierà alle 18:00 e si articolerà in tre atti: dopo un match di savate pro, ad aprire la serata saranno le VICTORY WORLD SERIES, il circuito internazionale di kickboxing che si disputa in cinque tappe nel mondo, all’interno del quale è previsto il match per il titolo mondiale WKU dei 70 kg. di Armen Petrosyan che sfiderà il francese Mohamed Houmer. Nelle Victory World Series figurerà per la prima volta in Italia anche la super-campionessa francese Anissa Meksem, pronta a sfidare la vincitrice italiana delle selezioni Oktagon nei 54,5 kg titolo mondiale ISKA in palio – 54,5 Kg. La seconda parte della serata vedrà salire sul ring le stelle di BELLATOR KICKBOXING, nuova promotion di Bellator caratterizzata da molti dei migliori kickboxer del mondo: nella fight card del secondo atto spazio all’attesissimo match del pluricampione mondiale di k1 Giorgio Petrosyan, che affronterà il campione rumeno di Super Kombat Amancio Paranschiv. Tra gli altri incontri di Bellator Kickboxing spiccano anche quelli di Mustapha Haida, confermatosi campione del mondo ISKA 72,5 kg. lo scorso dicembre e il cui avversario sarà annunciato nelle prossime settimane, e quello di Martine Michieletto, pluricampionessa internazionale di muay thai che proverà a strappare la corona iridata di Bellator Kickboxing alla regina olandese Denise Kielholtz. Sul ring di Bellator Kickboxing entrerà per la prima volta in Italia l’australiano John Wayne Parr, una leggenda vivente nel panorama mondiale del fighting, che sfiderà in un match spettacolare il nostro Nando Calzetta. Infine l’attesissima apparizione della gabbia di BELLATOR MMA 176, cinque match infuocati di arti marziali miste con l’altro protagonista più atteso della notte torinese, Alessio Sakara, già eroe lo scorso anno a Torino ma anche nella più recente tappa di Firenze dove ha regolato in meno di un minuto Joey Felipe Beltran. Sarà tifo alle stelle anche per il beniamino di casa Mihail Nika, atleta moldavo ma d’adozione torinese che vive e combatte per il club di Dojo Miura Torino. Nel cartellone degli incontri di Bellator MMA ci sarà spazio anche per un altro grande match clou, che verrà annunciato nelle prossime settimane, e alla splendida pluricampionessa russa Anastasia Yankova, famosissima “bad girl” terribilmente bella e affascinante.

locandina 2017

Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+